Il tuo sito web è vecchio ed inefficiente?

Oggi la maggior parte delle attività italiane possiedono un sito web, ma non sempre questo strumento garantisce a chi lo possiede visibilità, nuovi contatti con gli utenti ed un servizio utile per la propria clientela.

Realizzare un sito web oggi è molto più semplice, anche per un neofita, ma serve che sia utile, informativo ed interessante, un reale strumento comunicativo per l’attività e non un costo. Per questo si deve considerare le sue particolarità. Oggi giorno, grazie ai tanti strumenti presenti, chiunque può creare un sito web e gestirlo. Ma la vera differenza sta nel renderlo interessante conveniente nel tempo; per questo è fondamentale partire dallo scopo per il quale il sito web è stato creato: deve essere chiaro e preciso.

Fin dall’inizio è importante indicare il nome, le finalità e la mission dell’attività che realizza il sito. Ogni sua componente ha un ruolo preciso. Dovrà coinvolgere il lettore con testi informativi, immagini e video correlati all’attività.

Il sito web deve essere piacevole e orientato all’utente/cliente, il quale solo così sarà interessato a navigarlo nel complesso ed approfondire le tematiche trattate.

Per questo è essenziale rivolgersi a professionisti del settore per realizzare un sito web professionale, comunicare il giusto messaggio agli internauti, costruire ogni pagina in modo leggibile con contenuti unici, coerenti e di alta qualità.

Ognuno dovrà trovare le informazioni che cerca in modo rapido ed essere facilmente designato durante una ricerca in rete. In questo caso si parla ottimizzare il sito web perché sia facile da trovare – non da tutti ovviamente – da coloro che effettuano una ricerca per determinate parole chiave, del prodotto o del brand.

 

Perché rivolgersi ad un esperto del settore?

Ormai i siti web sono fondamentali per qualsiasi attività, uno strumento per farsi conoscere, per presentare i propri prodotti/servizi, incontrare gli attuali clienti o quelli potenziali. Affinché un sito web porti miglioramento dell’attività deve rispettare alcuni parametri. Da un’analisi risulta che molti siti web non vengono aggiornati con regolarità e nel 29% dei casi contiene informazioni vecchie. Il 64% dei siti in rete è poco intuitivo e per trovare l’informazione desiderata si devono fare molti passaggi. L’80% dei siti non ha contenuti emozionali risultando freddi e distanti dall’interesse degli utenti.

Avrai capito ormai che non basta avere un sito web per dire di essere in rete, perché alcuni rischiano addirittura di minare la reputazione dell’attività facendola apparire sciatta e poco precisa. In vari casi le informazioni non sono aggiornate, le pagine sono statiche, le immagini standard che non legano con i testi, i contenuti noiosi e prolissi che non toccano le giuste corde dell’utente. Nel peggiore dei casi si ha addirittura difficoltà a capire di cosa si occupi l’attività.

 

Cosa deve fare un sito web di successo?

Per questo riuscire a costruire un sito web di successo oggi non è così semplice come all’inizio, poiché tantissime attività ne possiede uno! Il primo passo da fare per costruirlo è comprendere in modo efficace le finalità dello stesso, normalmente si crea per:

  • mettersi in contatto con i propri utenti/clienti
  • dare loro informazioni
  • reperire nuovi acquirenti
  • vendere prodotti/servizi
  • pubblicare notizie
  • trasmettere un messaggio

 

Conclusione

Ognuna delle necessità porta ad una diversa tipologia di sito e ad una sua diversa realizzazione.

La costruzione delle pagine non è così immediata, come si potrebbe pensare e vanno considerate varie necessità, non conosciute solitamente da chi vuole realizzare un sito web non professionale, perché spesso non ha neppure il tempo di farsi carico di così tanto lavoro. Per questo devi avere uno specialista del settore che ti segua, affinché renda il sito web chiaro, ben strutturato, facile da utilizzare e rintracciabile nei primi risultati in rete per precise parole chiave.

Lascia un commento